PROSEGUE L’AVVENTURA PER I REDSKINS-VERONA

Chi pensa di andare a una partita di football americano e trovare emozioni, colore, entusiasmo e giusto agonismo ha perfettamente ragione e la partita di domenica scorsa 10 giugno tra Redskins Verona e Hurricanes Vicenza lo ha ampiamente dimostrato. Sul campo del Concordia si è giocato il match valevole per la qualificazione alle semifinali di Conference in una cornice di pubblico decisamente pittoresca e calorosa che ha reso l’evento ancora più godibile. Ad assistere e a sostenere i colori di casa anche l’assessore allo sport Filippo Rando e altri rappresentanti della pubblica amministrazione come Alberto Padovani, Christian Galletta, Giorgio Calciolari e Alessandro Montagna, insieme a Old Redskins, sostenitori e spettatori che per la prima volta hanno potuto apprezzare questo sport. La partita indubbiamente si è prestata allo scopo, per colpi di scena e spettacolarità di molte azioni, soprattutto dopo un inizio certamente non promettente per i rosso blu scaligeri che a parte alcuni interessanti spunti di gioco sono giunti all’half time con uno svantaggio di 14 punti a zero Approfittato della sosta tra i due tempi per riorganizzare idee e forze in campo, nella ripresa, la musica è decisamente cambiata e rotto il ghiaccio con un primo TD di Massimiliano Capon, hanno messo a segno una seconda marcatura ad opera di Luigi Livia, entrambe trasformate da Marco Giusti, portando lo scorer sul punteggio di 14 a 14. E’ stato proprio il QB Federico Corradi dopo aver lanciato i propri compagni nel corso del match ad incaricarsi negli ultimi momenti di gioco di segnare il TD del 21 a 14 che vale l’accesso alla semifinale di conferenze nel campionato Cif9. Indubbiamente soddisfatto per il risultato l’head coach Michele Fabbrica e il coordinatore della difesa, Domenico Cundari per come il team, ancora una volta, ha saputo dimostrare la necessaria preparazione e determinazione. Prossimo incontro, domenica prossima 17 giugno sul campo di Imola dove i Redskins sfideranno i Ravens.
CONDIVIDI
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •