MySquares: consigli per il weekend

Siamo a metà settimana, caldo e stress iniziano a diventare insopportabili, ma MySquares  è qui per darvi qualche dritta su dove andare a rilassarsi questo weekend.

Barlumi; Origo, Balera Veronetta e TwistandShout!

Già questa sera, Mercoledì 28 giugno, Barlumi presenta: “I am not your negro”  dalla regia di Raoul Peck. Il regista ripercorre le infinite vicende di oppressioni inferte ai neri d’America dal segregazionismo ad oggi e prova a dare una spiegazione attraverso le profonde riflessioni dello scrittore e attivista James Baldwin. L'evento si terrà presso la sede A.N.P.I. di Verona. Barlumi: Pellicole ad alta contaminazione è un ciclo di 5 documentari all’aria aperta, in collaborazione con due associazioni differenti, dove trovare spunti per un dialogo sul modo in cui occupiamo lo spazio che ci ospita e sull'importanza delle proprie origini.   Venerdì 30 giugno, presso la Fonderia 20.9, in via 20 settembre, quattro giovani autori veronesi Ana Blagojevic, Elena Grigoli, Nicolò Lucchi, Silvia Sirpresi, sono stati invitati a ragionare sul tema vastissimo dell’origine durante una residenza iniziata nel mese di Gennaio che vedrà nell’installazione finale del 30 Giugno il risultato di un percorso artistico portato avanti insieme a Valeria Marchi e a Fonderia 20.9. Questo progetto sul linguaggio della fotografia contemporanea, dove sono in dialogo e in opposizione diversi approcci all’immagine si chiama Origo. Questo è il numero 0 di un appuntamento annuale, una mostra negli spazi di Fonderia 20.9 per artisti legati alla nostra città che saranno invitati ogni anno a lavorare su un tema assegnato.   E poi?   A due passi dalla mostra, sulla sinistra di Porta vescovo ritorna Balera Veronetta: anche quest'anno immersi nel verde del Parco di Santa Toscana. Danze antiche e contemporanee con musicisti da tutta Italia, letture sperimentali, laboratori sorprendenti per adulti e piccini, “lo sport di una volta, la birra di adesso e i cocktail del futuro”. Sabato 1 luglio, in occasione dell'unica data estiva nel Nord Est, #TwistandShout! torna a Peschiera del Garda e porta in paese quello che è considerato una delle feste più interessanti del panorama retrò: l’Hawaiian Party. Lo scenario avrà luogo all’interno del Teatro Stabile. Dalle 20.30 di sera alle 2.00 del mattino, una vera e propria macchina del tempo in puro stile 50’s and 60’s vi farà rivivere le atmosfere del ventennio più scatenato di tutti i tempi.
CONDIVIDI
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •