Seconda edizione del Love Film Fest

Dal 9 al 12 febbraio si terrà in Gran Guardia la seconda edizione del Love Film Fest, la rassegna cinematografica veronese dedicata al genere sentimentale presentata questa mattina.
Presenti il consigliere comunale incaricato alla Cultura Antonia Pavesi, il presidente dell’associazione “Love Film Fest” Nicola Fedrigoni e il professor Alberto Scandola dell’Università degli Studi di Verona. “La festa di San Valentino – ha detto Pavesi – è un appuntamento importante per la nostra città, capace di richiamare a Verona un numero importante di visitatori. Per questo è giusto che le Istituzioni lavorini insieme per supportare tutti gli eventi che ampliano l’offerta culturale e turistica di questo periodo. Il cinema, arte che da sempre esprime al meglio l’amore e la passione, non può che essere al centro di questa grande festa”. Sarà l’attore e regista romano Carlo Verdone l’ospite di questa edizione del Love Film Fest, che incontrerà il pubblico veronese sabato 11 febbraio alle 19, prima della proiezione del suo film “Maledetto il giorno che t’ho incontrato”. L’edizione di quest’anno avrà come Paese straniero ospite la Francia (sezione Love Strangers) con film in lingua originale sottotitolati in italiano. La rassegna, inoltre, propone nelle altre sezioni (Love Classics, Love Directors e Panorama) titoli italiani e stranieri, già vincitori di premi internazionali e menzioni speciali. La rassegna prenderà il via nella serata del 9 febbraio alle 18.30 con la presentazione del vincitore del contest lanciato a settembre 2016 dalla Mostra del cinema di Venezia per la scelta della clip-sigla della rassegna. A seguire andranno in scena lo spettacolo del gruppo di danza “Les Petit Pas” di Katia Tubini e la proiezione del film-cult di Baz Luhrmann “Moulin Rouge”. Il programma della rassegna è disponibile sul sito www.lovefilmfest.it.
CONDIVIDI
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •