Guida ai servizi sociali di Verona

E’ stata presentata dall’assessore ai Servizi sociali Anna Leso la “Guida ai servizi sociali” di Verona.
“La guida, realizzata dall’Assessorato ai Servizi sociali – spiega Leso – nasce per accrescere la conoscenza della cittadinanza sui tanti e diversi servizi attivi sul territorio. Un manuale di facile ed immediata consultazione che offre la panoramica delle funzioni degli uffici e le modalità per accedervi, nell’intento di fornire uno strumento pratico, che aiuti ad orientarsi nell’ambito sociale. Sapere con esattezza “chi fa cosa” garantisce ai cittadini una migliore conoscenza, permette loro di esercitare alcuni diritti, favorendo nel contempo l’avvicinamento dell’istituzione al cittadino, alla famiglia e alle associazioni. Con questa guida ci auguriamo di accrescere la conoscenza sui servizi e le opportunità dell’attività sociale, che impegna l’Amministrazione comunale nella costruzione di una moderna e solidale rete dei servizi”.
La guida è stata strutturata con un raggruppamento delle schede dei servizi in base alla tipologia dei destinatari, come famiglia e minori, adulti ed anziani, disabili, stranieri, protezione donne e sostegno economico. Le schede sono sintetiche e di facile consultazione e riportano: la descrizione di ciascun servizio, i suoi destinatari, le condizioni di accesso, gli orari di apertura al pubblico e le sedi degli uffici competenti.
La guida è consultabile da tutti i cittadini direttamente nella versione online dal portale del Comune - www.comune.verona.it > Servizi > Politiche sociali, dove sono riportati costantemente le novità e gli aggiornamenti.
La distribuzione in formato cartaceo sarà rivolta alle organizzazioni sociali del territorio, per mettere in grado gli operatori del settore di rispondere alle domande dei cittadini e di indirizzarli nel modo più corretto. Infine, la guida sarà disponibile allo sportello “SI” di vicolo San Domenico 13/b - numero verde 800085570.
guida
CONDIVIDI
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •