Intitolati a Manuel Fiorito i giardini in Via Spaziani

Si è svolta questa mattina, alla presenza del Sindaco Flavio Tosi, la cerimonia di intitolazione dei giardini in Via Spaziani, in Borgo Milano, al capitano degli Alpini Medaglia d’argento al Valor Militare “Alla Memoria” Manuel Fiorito, nel giorno del 10° anniversario della morte, avvenuta in Afghanistan a seguito di un atto terroristico. Presenti alla cerimonia, oltre ai genitori e ai famigliari di Manuel Fiorito, il questore Enzo Giuseppe Magnini, il comandante delle Forze operative terrestri Alberto Primiceri, gli assessori ai Servizi demografici Alberto Bozza e alla Pianificazione urbanistica Gian Arnaldo Caleffi, i presidenti del Consiglio comunale Luca Zanotto e della 3ª Circoscrizione Massimo Paci, il coro degli Alpini, i rappresentanti delle associazioni combattentistiche d’Arma ed esponenti delle istituzioni militari e religiose cittadine. “Oggi siamo qui per rendere onore ad un eroe cittadino – ha detto il Sindaco - insignito della medaglia d’argento non solo perché è caduto in un campo di battaglia internazionale, in difesa della nostra pace e della nostra sicurezza, ma anche perché, se pur ferito a morte, ha sacrificato la propria vita per assistere i compagni”. “L’esempio di Manuel e di tutti i caduti nell’adempimento del proprio dovere – ha affermato Bozza - rimanga indelebile nella nostra memoria come esempio di generosità e dedizione”. Dopo lo scoprimento della targa biografica e della deposizione della corona d’alloro, la cerimonia è proseguita nella chiesa di San Domenico Pio con la celebrazione della santa messa e al cimitero di San Massimo per la benedizione alla tomba dove è sepolto Manuel Fiorito. manuel fiorito
CONDIVIDI
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •