Continua anche oggi Sport Expo 2016

E’ stata inaugurata sabato, negli spazi della Fiera, la decima edizione di “Sport Expo”, la festa dello sport giovanile dedicata ai ragazzi under 14, organizzata da Comune di Verona, in collaborazione con Verona Fiere, Fondazione Bentegodi, Didattica di Scienze Motorie dell’Università di Verona, Coni nazionale, Coni Veneto e Coni Point di Verona, Ufficio scolastico regionale del Veneto, e con il patrocinio dell’Associazione Italiana Calciatori. A tagliare il nastro, l’assessore allo Sport Alberto Bozza, che ha ricordato come questo evento sia “un successo indiscusso che da dieci anni aiuta i giovani a scoprire e coltivare le loro passioni sportive, unendo il divertimento, all’incontro con campioni di diverse discipline, all’approfondimento con i professionisti del mondo sportivo. Significativa quest’anno la collaborazione del Coni nazionale che riconosce la manifestazione come una finestra sullo sport giovanile a livello italiano. Un ringraziamento, oltre a tutti coloro che renderanno possibile questa tre giorni, va alle associazioni e federazioni sportive che, accogliendo il nostro invito, hanno dimostrato una grande sensibilità, alle aziende pubbliche di Verona Agsm, Amia e Atv sempre pronte a sostenere le nostre iniziative”. La fiera dello sport, ospitata nei padiglioni 9 e 10 di Veronafiere, accoglie anche quest’anno numerose discipline sportive, dai giochi di squadra agli sport individuali, oltre a tante iniziative volte a regalare a tutti i bambini dai 6 ai 14 anni la possibilità di affacciarsi ad una vetrina di sport diversi. Calcio, pallavolo, basket ma anche scherma, tennis, arti marziali, tamburello, barca a vela e pattinaggio a rotelle. Nel corso delle tre giornate si potrà assistere ad esibizioni, partecipare a lezioni, mini tornei e incontrare campioni delle diverse discipline sportive. L’Expo è aperto dalle 8.30 alle 19 nelle giornate di sabato e domenica, dalle 8.30 alle 14 il lunedì, con ingresso da Porta San Zeno. L’entrata è gratuita per tutti, con iscrizione obbligatoria per gli over 18.
CONDIVIDI
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •